Come fare il risotto alla ruota di formaggio Alfredo Approvato da NonnaVincenzo’s Plate

Il risotto a forma di ruota Alfredo, fatto semplicemente con riso e grana padano, sarà il modo in cui ti senti a fare il risotto. Questa ricetta facile da fare è un classico e segue la mia regola numero uno: NESSUNA CREMA, ma ha una consistenza che potrebbe farti pensare diversamente, e anche la nonna approva! In questa ricetta con Nonna imparerai non solo a fare il risotto, ma anche a farlo in una forma! Con il Grana Padano tra i migliori formaggi italiani e una forma da 40kg arrivata alla mia porta, non ho resistito a fare il risotto con la forma di formaggio.

Guarda la video ricetta RISOTTO ALFREDO AI FORMAGGI

Come fare il RISOTTO CON LE RUOTE DI FORMAGGIO ALFREDO

I migliori consigli di Vincenzo

Coltello da intaglio forte

Se riesci a mettere le mani su un’intera forma di formaggio, assicurati di avere un coltello forte/affilato che ti aiuti a intagliarlo in modo che non sia difficile per te fare un bel buco al centro.

Riso Stagionato Vs Riso Non Stagionato

Poco prima di fare questa ricetta, mi è stato presentato un incredibile riso invecchiato. Dopo aver provato ad utilizzarlo per fare il risotto, ho scoperto che in realtà non ha bisogno di essere tostato. Se non riesci a trovare questo tipo quando procuri i tuoi ingredienti, il riso classico va bene, assicurati solo di tostarlo per almeno 2-3 minuti quando prepari il tuo risotto con la ruota di formaggio.

Premere sul riso è la chiave!

Assicurati che una volta messo il risotto al centro della forma, prenditi il ​​tuo tempo per schiacciarlo un po’ perché il calore del riso aiuta a sciogliere il formaggio e crea un risultato ancora più cremoso e saporito.

Più formaggio, molto più formaggio Risotto alla ruota di formaggio!

Il gusto delicato e ricco del formaggio lo rende l’ingrediente protagonista di questo piatto, quindi assicurati di raschiare i lati della forma del formaggio quanto vuoi, aggiungendolo man mano e scegliendo il tuo livello di gusto Grana Padano.

Risotto Alfredo

Non serve sale

Il formaggio è salato, quindi non hai bisogno di sale aggiuntivo per questo piatto. Se manca del tutto di sapore – o non hai una forma di formaggio per aggiungere un po’ di formaggio, usa l’autentico Grana Padano grattugiato, cospargendolo quanto vuoi!

Come Piatto Risotto Forma Di Forma Alfredo

Per servire il vostro risotto alfredo con la ruota di formaggio, assicuratevi di aver ricavato una fontana nella parte centrale del Grana Padano, utilizzando un coltello da intaglio per prelevare una generosa porzione di formaggio dal centro.

Quando si aggiunge il risotto al centro della rotella di Grana Padano, con due cucchiai comprimerlo nel formaggio in modo che il calore del riso aiuti a sciogliere il formaggio. Inoltre questo infonderà completamente il sapore salato nel tuo risotto.

Per quanto riguarda il tocco finale, prima di finire, raccogliete del riso e assicuratevi che la consistenza sia cremosa e ben amalgamata con il Grana Padano fuso. Finalmente è il momento di tuffarti nel tuo cremoso risotto alfredo – ovviamente devi servirlo direttamente dalla ruota!

Il gusto del formaggio con vino bianco e riso Acquerello lo rende ricco di sapore con ingredienti minimi. Un assaggio di storia e una vera esperienza culinaria!

Risotto al Grana Padano

Risotto Forma Di Forma Alfredo

Risotto Forma Di Forma Alfredo

Questo ricco e cremoso risotto alla ruota di formaggio Alfredo trasforma una ricetta classica in un’esperienza culinaria! Il gusto unico del Grana Padano completa il riso, infondendogli completamente il suo sapore salato. L’uso di pochi ingredienti chiave per creare il gusto dell’Italia renderà questo piatto che non dimenticherai mai!

Tempo di preparazione 30 min

Tempo di cucinare 20 min

Corso Portata principale

Cucina Italiano

  • 1 grande padella/padella/pentola abbastanza grande da contenere tutto il liquido e il riso Puoi anche usare una padella o una pentola. Devono solo essere abbastanza grandi da contenere tutto il liquido e il riso.

  • 1 cucchiaio di legno

  • 1 cucchiaio da portata

  • 1 Vetro Dimensioni standard

  • I piatti piani del piatto da portata funzionano meglio per il risotto

  • 2 Ciotole per mescolare

  • 1 coltello da intaglio

  • trecentocinquanta g Riso 12 once (invecchiato se sei in grado di reperirlo)
  • 1/2 Cipolla Tritato
  • 100 g Burro 4 once
  • 1/2 bicchiere Vino bianco Il vino secco è il migliore, niente di troppo dolce
  • 4 cucchiaio da tavola Grana Padano Grattugiato
  • 1/2 litro Brodo vegetale 6 tazze
  • 1/2 ruota Grana Padano Non necessario ma sicuramente un’aggiunta incredibile alla ricetta se ne acquisti una!
  • Olio extravergine d’oliva
  • Per preparare la forma della forma:

  • Assicurati di intagliare e rompere la parte centrale, creando un buco in modo che il risotto possa essere finito nel formaggio e tu possa amalgamarlo e renderlo cremoso.

  • Segna il punto in cui farai il pozzo in modo da concentrarti su quell’area.

  • Per intagliare la forma è meglio utilizzare il coltello specifico per Grana Padano, altrimenti vi servirà qualcosa di abbastanza affilato e specifico.

  • Pulisci il formaggio rimanente nel pozzo e mettilo da parte – assicurati di assaggiarne un po’ mentre procedi. Questo formaggio a temperatura ambiente è ancora più saporito di quanto si possa pensare!

  • Per preparare il Risotto Alfredo:

  • Versate l’olio extravergine di oliva nella vostra pentola, quindi mettete le cipolle tritate nella padella con un cucchiaio di legno o una spatola.

  • Saltare questo per 3 minuti. poi una volta che la cipolla è bella e dorata, è ora di aggiungere il riso Acquerello nella pentola. Il riso non ha bisogno di essere tostato perché è un riso invecchiato – se usi un’alternativa assicurati di lanciarlo per 3-4 minuti.

  • Aggiungere mezzo bicchiere di vino bianco e iniziare a contare il tempo di cottura da ora. Usa le istruzioni riportate sulla confezione del riso per il tempo – il mio ha bisogno di 15 minuti di cottura per essere pronto

  • Mescolare sempre durante la cottura del riso in modo che non si attacchi e anche così cuoce in modo uniforme.

  • Fate evaporare il vino e poi aggiungete il brodo fino a coprire il riso.

  • Aggiungi altro brodo quando il riso si asciuga – continua a seguire questo processo fino a quando non raggiungi il tempo di cottura e/o sei soddisfatto della consistenza del riso.

  • Assicurati che il riso sia sempre umido durante la cottura!

  • Una volta che sei soddisfatto della consistenza, lascia una piccola quantità di liquido nel riso per aiutare a creare la consistenza cremosa per il tuo risotto con la ruota di formaggio.

  • Spegnete il fuoco POI aggiungete il burro e mescolate prima di aggiungere una generosa quantità di pepe nero – meglio macinato fresco!

  • Se si utilizza una ruota di formaggio, aggiungere il risotto a questo punto, mescolando il risotto e raccogliendo un po’ di formaggio e unendolo mentre si procede – questo dovrebbe sciogliersi nel riso.

  • Ora, il tuo risotto alfredo con la ruota di formaggio è pronto per essere servito e mangiato.

  • E ora si mangia, Piatto di Vincenzo… Buon divertimento!

Come fare il Risotto Alfredo

Cosa accompagnare con il Risotto Alfredo alla Forma di Forma

Come sfizioso antipasto potete servire il mio super leggero e fresco Insalata caprese.

come fare la caprese

Crea il mio Panna cottache puoi guarnire con qualsiasi frutto a tua scelta, e sono sicuro che sarà il finale migliore per il tuo pasto!

panna cotta alle fragole

Altre ricette al formaggio!

Pasta ai 4 formaggi

Se sei un vero amante del formaggio, allora non puoi perderlo.

Ricetta pasta ai 4 formaggi

Gnocchi Cacio e Pepe

Prova questa ricetta per un’esperienza super formaggio. Gnocchi di ricotta ricoperti da una divina salsa Cacio e Pepe!

Ricetta gnocchi cacio e pepe

Vivi la vera Italia

Unisciti ai miei esclusivi tour italiani privati “Tour inesplorato dell’Italia” e vivi la Real Italia come non l’hai mai vista prima.

Il tour è riservato a soli 10 appassionati di cucina ed è davvero unico. (Clicca qui per maggiori dettagli)

Tentato? Guarda il video qui sotto e goditi la visita della regione più verde d’Europa.

Iscriviti al mio canale Youtube: www.youtube.com/vincenzosplate

Stampa amichevole, PDF ed e-mail

.

Leave a Comment