FRITTATA – Piatto di VincenzoPiatto di Vincenzo

Frittata | Come fare la frittata come e italiana

Questa frittata italiana è esattamente come mi piace prepararla. Utilizzando uova fresche, cremose e spumose che ben si sposano con asparagi salati, prezzemolo e, naturalmente, pecorino romano.

Guarda la video ricetta della Frittata

Come fare la FRITTATA come un italiano

La parte migliore di questa frittata italiana è che può essere preparata con ingredienti che probabilmente avrai quasi sempre nel tuo frigorifero! Basta adattarlo a ciò che hai o a ciò che ami. Altre deliziose opzioni da aggiungere sono: pomodorini, spinaci, zucchine/zucchine o anche patate! Il mio preferito sono gli asparagi, soprattutto quando sono in Italia in primavera perché si trovano asparagi selvatici che crescono in molte parti dell’Abruzzo e sono saporiti nonostante la forma molto più sottile. Quando non sono in Italia, compro biologico o cerco di reperirlo direttamente dai contadini del mio mercato locale.

PUNTE SUPERIORI DEL PIATTO DI VINCENZO

Questa ricetta è abbastanza facile da seguire, e se prendi nota di questi importanti consigli di Vincenzo, questa frittata potrebbe diventare FANTASTICA!

Frittata italiana con asparagi

SUGGERIMENTO #1: Assicurati di utilizzare una padella antiaderente per questa ricetta. Non vuoi che la tua Frittata si attacchi alla padella! Devi anche trovare un piatto piano che si adatti alla parte superiore della padella mentre ci girerai sopra la frittata!

SUGGERIMENTO #2: Se avete uno sbattitore elettrico, potete usarlo per rendere più facile il processo di sbattimento. Di solito uso una forchetta, ma anche una frusta funzionerà bene: assicurati di impostare la velocità su media, non veloce.

SUGGERIMENTO #3: Il latte renderà la Frittata più umida e cremosa. Alcune persone preferiscono usare la panna al posto del latte, ma io preferisco il latte. Il latte è una crema naturale quindi sempre la mia preferenza.

SUGGERIMENTO #4: Vuoi che la tua padella sia bella e calda per stabilizzare il fondo della frittata. La padella calda farà cuocere subito anche i bordi. Assicurati di avere una padella calda, o la tua frittata non funzionerà!

SUGGERIMENTO #5Quando sei pronto per togliere la teglia dal forno, usa un canovaccio piegato o un guanto da forno. La padella sarà molto calda e dovrai tenerla con cura per questa ricetta.

SUGGERIMENTO #6: Invece di cuocere sul fuoco per 1-2 minuti, potresti facilmente finire la tua frittata in forno. In ogni caso, dipende da te!


COME SERVIRE

Fai scorrere la tua deliziosa frittata fuori dalla padella e su un piatto o una tavola di legno: potresti persino usare una tavola per pizza! Affettalo delicatamente a triangoli o nella forma che preferisci!

Ad alcune persone piace condire la propria frittata con formaggio fresco come la mozzarella. Guarnite la vostra Frittata con quello che volete, potete anche grattugiare sopra un po’ di pecorino ancora caldo.

Questa frittata è così umida e soffice che non ti servirà nemmeno un coltello per mangiarla! – basta una forchetta!

La parte migliore è che puoi usare qualsiasi ingrediente per questa ricetta! Prova a sostituire gli asparagi con pancetta, funghi, pomodorini, spinaci o qualsiasi altro ingrediente.

E ora si mangia, Piatto di Vincenzo….Divertiti!

Frittata di asparagi all'italiana

Frittata di asparagi all'italiana

frittata

Questa frittata italiana è esattamente come mi piace prepararla. Usando uova fresche, cremose e soffici che si abbinano bene con asparagi salati, prezzemolo e, naturalmente, Pecorino Romano questa ricetta infallibile rende il pasto perfetto per ogni momento della giornata. Alcune persone hanno paura di quanto possa essere complicata da fare una frittata, ma la mia ricetta ti mostrerà come fare una frittata delicata, proprio come qualsiasi ristorante italiano – o farebbe la nonna!

Tempo di preparazione 10 min

Tempo di cucinare 12 min

Corso Antipasto, colazione

Cucina Italiano

  • 1 padella antiaderente

  • 1 piatto piano dovrebbe adattarsi alla parte superiore della padella antiaderente, con il lato inferiore rivolto verso l’alto

  • 1 Spatola

  • 1 coltello

  • 1 Tagliere

  • 1 ciotola grande

  • 1 Guanto da forno

  • 1 Frusta Puoi anche usare una forchetta o uno sbattitore elettrico

  • 1 Piatto da portata

  • 6 bastoni asparago
  • 6 uova ruspante
  • 3 cucchiaio da tavola pecorino romano formaggio grattugiato
  • 130 ml latte panna intera (o 0,5 tazze)
  • Olio extravergine d’oliva EVOO
  • Sale
  • Pepe
  • 1 manciata prezzemolo tritato
  • Prima di preparare la frittata, preriscaldate il forno a 180°C.

  • Tagliare gli asparagi eliminando prima le estremità inferiori e scartandoli. La parte finale è dura e difficile, quindi non vuoi usarla.

  • Tagliate gli asparagi a cubetti non troppo piccoli. Quando arrivi alle teste, sii gentile con il coltello perché è più delicato. Mettere da parte gli asparagi.

  • Mettere 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva in una padella antiaderente e scaldare a fuoco medio-alto.

  • Aggiungere i pezzi di asparagi e cuocere per circa 10 minuti o finché non diventano morbidi. Assicurati di mescolare di tanto in tanto.

  • Nel frattempo iniziate a preparare la frittata rompendo 6 uova in una ciotola capiente.

  • Condite le uova con un pizzico di sale e una generosa quantità di pepe.

  • Sbattere bene il composto di uova.

  • Aggiungere il pecorino romano, il latte e il prezzemolo. Continuate a sbattere bene il composto.

  • Una volta che gli asparagi si saranno ammorbiditi, aiutatevi con una spatola a versare con cura l’EVOO rimasto lasciandone solo un po’ nella padella antiaderente.

  • Ora mettete gli asparagi cotti nella ciotola con il composto di uova e sbattete con una forchetta per amalgamarli.

  • Scaldare la padella a fuoco medio-alto e rimettere il composto al suo interno.

  • Attendere circa 2 minuti che inizino a formarsi delle bolle intorno ai bordi. Non toccare la Frittata durante questo processo, continuerà a bollire e sembrerà quasi viva!

  • Quando la parte superiore e i bordi della frittata iniziano a cuocere ma appaiono ancora liquidi, trasferite la padella antiaderente in forno per circa 10 minuti.

  • Sfornate la vostra Frittata quando avrà iniziato a lievitare e ad espandersi.

  • Posiziona immediatamente il piatto sopra la padella in modo sicuro, rivolto verso il basso.

  • Tenere con cautela il manico della padella con un asciugamano piegato/guanto da forno. Posiziona il piatto sopra la padella e capovolgi la tua frittata sul piatto.

  • Riposizionare la frittata nella padella in modo che il lato che tocca il piatto ora tocchi il fondo della padella.

  • Cuocere la parte inferiore a fuoco medio-alto per 1-2 minuti.

Unisciti ai miei esclusivi tour italiani privati “Tour inesplorato dell’Italia” e vivi la Real Italia come non l’hai mai vista prima.
Il tour è riservato a soli 10 appassionati di cucina ed è davvero unico. (Clicca qui per maggiori dettagli)
Tentato? Guarda il video qui sotto e goditi la visita della regione più verde d’Europa

Iscriviti al mio canale Youtube: www.youtube.com/vincenzosplate

Stampa amichevole, PDF ed e-mail

Leave a Comment