Involtini vegani alla cannella – Katie ricoperti di cioccolato

Ecco la famosa ricetta dei rotoli vegani alla cannella che possono assolutamente reggere il confronto con qualsiasi versione non vegana. Le persone mi chiedono sempre la ricetta!

I migliori involtini alla cannella fatti in casa

Involtini vegani alla cannella facili

Questi dolci alla cannella sono morbidi, soffici, incredibilmente appiccicosi e deliziosi.

Credimi, non ti pentirai assolutamente di aver preparato questa ricetta vegana di involtini alla cannella, anche se non hai alcun interesse a diventare vegano.

Sono la ricetta perfetta da preparare ogni volta che hai ospiti che soggiornano a casa, o per potluck, brunch, compleanni o semplicemente per una piacevole colazione domenicale in famiglia.

Ho servito i panini alla cannella così tante volte nel corso degli anni sia ai vegani che ai non vegani. La gente ne va sempre matta!

Inoltre, fanno sentire l’odore di tutta la tua casa come se stessi camminando per i corridoi di IKEA.

Finché sei bravo con quello (Chi non sarebbe bravo con quello?), procediamo.

Potrebbe piacerti anche: Avena notturna– 15 NUOVI gusti

Ricetta Involtini Di Cannella Vegani

Ricetta vegana alla cannella

Puoi sicuramente servire questi panini a una folla senza preoccuparti. Sono fatti con ingredienti tradizionali proprio come i normali panini alla cannella, niente di pazzesco.

(Ti vedo, Mousse al cioccolato e avocado.)

In effetti, molte grandi marche di involtini alla cannella confezionati sono già accidentalmente vegani, tra cui Annie’s, Immaculate Baking e Trader Joes (sia i loro involtini di zucca normali che quelli di zucca sono in realtà vegani!).

Anche i panini alla cannella Pillsbury e Kroger non contengono uova. I panini alla cannella di Pillsbury non sono vegani perché contengono prodotti lattiero-caseari, ma i loro involtini a mezzaluna originali sono vegani e potrebbero essere facilmente trasformati in panini alla cannella.

Tuttavia, sia con gli oli idrogenati che con i coloranti alimentari, non sono esattamente salutari.

Quindi penso ancora che sia meglio preparare da zero i tuoi pasticcini per la colazione alla cannella. I prodotti da forno fatti in casa hanno comunque un sapore migliore.

Involtini alla cannella vegani Ooey Gooey

Niente burro, niente uova, niente sciroppo di mais

La ricetta del rotolo vegano alla cannella può essere fatta anche senza burro vegano o olio di cocco.

Le ricette a basso contenuto di carboidrati sono fantastiche e tutte (seriamente, questa cheesecake Keto è incredibile), ma c’è solo qualcosa su un rotolo di cannella fatto in casa morbido e soffice caldo dal forno, ricoperto di glassa di formaggio cremoso, in tutta la sua gloria piena di carboidrati.

Non preoccuparti, questi sono ancora molto più sani del Cinnabon e tuttavia soddisfano completamente anche le voglie più ferventi di rotoli di cannella.

Non c’è nemmeno bisogno di una planetaria o di una macchina per il pane. Mentre la maggior parte delle mie ricette include opzioni senza glutine, non ho ancora provato questi panini con una farina senza glutine come farina d’avena, farina di mandorle o farina per tutti gli usi senza glutine (il lievito alimenta il glutine).

Mi piacerebbe sapere se qualcuno sperimenta e sto anche lavorando a una ricetta per il rotolo alla cannella senza lievito. Quindi si spera che uno sarà pronto per la pubblicazione presto.

Ricetta di tendenza: Muffin alla salsa di mele

Ingredienti per involtini di cannella vegani

Come fare i migliori involtini alla cannella

Trucco 1: Rendi l’impasto super sottile

Se riesci a ottenere l’impasto del rotolo alla cannella di poco meno di 1/4 di pollice, è perfetto. L’impasto più sottile è migliore perché aumenterà e si espanderà più di quanto potresti pensare nel forno, e iniziare con un impasto super sottile ti assicura di ottenere un dolce ripieno di zucchero alla cannella in ogni singolo boccone.

Trucco 2: arrotolali il più strettamente possibile

Il motivo è lo stesso di cui sopra: distribuisce il ripieno in modo più uniforme e previene grandi distese di pasta liscia nel prodotto finito.

Trucco 3: Taglia le fette prima rotolamento = NESSUN riempimento disordinato!

Mia madre mi ha insegnato questo trucco e ha cambiato per sempre il modo in cui faccio i panini alla cannella. Una volta spalmato tutto il ripieno sull’impasto, taglia le fette prima di arrotolarle e non dovrai preoccuparti che il ripieno fuoriesca.

Sembra un trucco così ovvio che sono sorpreso che così tante ricette, inclusa la mia in passato, richiedano ancora di arrotolare prima l’impasto e poi di tagliarlo con un coltello, un filo o un filo interdentale. In questo modo è molto più facile!

Prova anche questi: Easy Cinnamon Rolls – Solo 4 ingredienti

Tagliare i rotoli alla cannella con un coltello

Involtini alla cannella durante la notte

Se vuoi dei panini caldi alla cannella come prima cosa al mattino, assemblali il giorno prima, quindi copri e mettili in frigorifero durante la notte.

La mattina dopo, metti semplicemente la teglia in forno e cuoci per 20 minuti. Glassare a piacere e servire caldo.

Gli avanzi possono essere coperti e refrigerati per due o tre giorni o congelati per riscaldarli nel microonde o nel forno ogni volta che hai voglia di panini alla cannella.

La ricetta è stata ispirata da questa farina d’avena al forno con involtini alla cannella

Involtini di cannella vegani super facili e salutari

Opzioni di glassa per rotoli di cannella vegani

1. Burro di cocco fuso – aggiungere il dolcificante a scelta se lo si desidera.

2. Glassa al formaggio cremoso vegano: combina 8 once di formaggio cremoso vegano acquistato in negozio o fatto in casa con 4 once di burro a base vegetale, 2 tazze di zucchero a velo e 1 cucchiaino di puro estratto di vaniglia. Aggiungere lentamente un po’ di latte a scelta per diluire se necessario.

3. Glassa per glassa facile: mescola 1 1/2 tazze di zucchero a velo o zucchero a velo senza zucchero con 2-4 cucchiai di latte a scelta. Sbattere gli ingredienti insieme per formare una glassa. Usando un cucchiaio, spruzzare la glassa appiccicosa in modo uniforme sui rotoli.

4. Per una versione meno dolce, sentiti libero di lasciarli non glassati e i sani rotoli alla cannella avranno una dolcezza simile a un muffin, ottimo per una sana colazione. La versione non glassata è particolarmente buona se al ripieno si aggiungono uvetta e noci.

5. E se ti senti avventuroso, puoi trasformarli in Involtini di pasta biscotto alla cannella riempiendo i panini vegani alla cannella con la salsa ai biscotti ai ceci.

Sopra, guarda il video della ricetta del rotolo di cannella vegano passo dopo passo

Ricetta Rotolo Di Cannella Vegan Soffice Soffice (Senza Uova)
  • 1 tazza latte a scelta
  • 2 cucchiaio da tavola dolcificante a scelta
  • 1 cucchiaio da tavola lievito secco attivo
  • 2 1/2 tazze Farina (Vedi nota)
  • 2 cucchiaio da tavola lievito in polvere
  • 1/2 tazza zucchero a scelta
  • 3/4 cucchiaino sale
  • 2 cucchiaino cannella
  • 4 cucchiaio da tavola il petrolio, burro spalmabile o salsa di mele
  • 2 cucchiaino puro estratto di vaniglia
  • 5 cucchiaio da tavola Farina (Vedi nota)
  • 1/4 tazza zucchero a scelta
  • 1 1/2 cucchiaio da tavola cannella
  • opzionale 1/2 tazza di uvetta
  • 2/3 tazza crema di burro o salsa di mele
  • Note: La ricetta funziona con farina normale per tutti gli usi, splt o integrale. Non ne ho provati altri, ma assicurati di riferire se sperimenti! Per i primi 2 cucchiai di dolcificante, puoi usare zucchero, sciroppo d’acero puro, agave, ecc. – non utilizzare un sub senza zucchero perché non alimenterà il lievito. La versione burro/olio è molto più decadente (e ancora solo 230 calorie ciascuna!), ma la salsa di mele o il burro di mandorle funzionano se si preferisce una versione più sana e senza olio.Il latte caldo in una ciotola (non bollente – 110 F se si dispone di un termometro per caramelle). Unire il dolcificante, cospargere il lievito e mettere da parte per 5 minuti. (Se non bolle, il lievito non va bene o il latte era troppo caldo o freddo.) In una nuova ciotola, unisci 2 1/2 tazze di farina, lievito, 1/2 tazza di zucchero, il sale e 2 cucchiaini di cannella. Mescolare olio/burro e vaniglia nella miscela di latte, quindi mescolare nella ciotola degli ingredienti secchi per formare un impasto. Se necessario (a seconda della farina utilizzata), aggiungere altra farina fino a quando non è abbastanza asciutta da formare una palla. Mettere la palla in una ciotola unta, coprire senza stringere e lasciarla in un luogo caldo per 1 ora, durante il quale dovrebbe raddoppiare di volume.Dopo che l’impasto è lievitato, perforare per sgonfiare. Impastare con le mani per 5 minuti, aggiungendo i 5 cucchiai di farina mentre si impasta in modo che l’impasto non si attacchi alle mani. Su una superficie infarinata, stendere l’impasto in un rettangolo molto sottile (poco meno di 1/4 di pollice). Mescolare insieme tutti gli altri ingredienti e spalmare sull’impasto. Tagliate delle strisce lunghe, quindi arrotolatele il più strettamente possibile. Mettere in una teglia 9×13 unta. Coprire liberamente per 30 minuti OPPURE coprire e conservare in frigorifero per una notte. Preriscaldare il forno a 325 F. Cuocere i rotoli per 20 minuti. Servire caldo – Le opzioni di glassa sono elencate sopra in questo post. Se li fai, assicurati di lasciare una recensione o di valutare la ricetta. Spero che li ami!Visualizza i dati nutrizionali

Ricette vegane più popolari

L'ultima torta vegana al limone

Pane Vegano Al Limone

Brownies vegani al cioccolato

Brownies vegani

Ricetta sana del pane alla banana

Pane alla banana sano

(Con opzione oil free)

Ricetta Ciambelle Vegane Al Forno

Ciambelle Vegane

Ricetta della cheesecake vegana

Ricetta della cheesecake vegana

Torta vegana in tazza

Torta in tazza vegana al cioccolato

ciao-colazione-ricette.png

Maggiori informazioni sul ricettario

Leave a Comment