Le superstar si riversano alla Collegeville Bakery per l’ottimo cibo! Tutti sono una Superstar!

Collegeville Italian Bakery Pizzeria Napoletana a Collegeville, Pennsylvania, è in attività dal 1994 e ha ampliato la sua attività da piccola panetteria a pizzeria e ristorante a servizio completo con un menu ampio e qualcosa per tutti. The Italian Bakery è una destinazione per superstar dello sport e celebrità allo stesso modo. Se segui i loro account sui social media, scoprirai che una celebrità locale sembra fermarsi quasi ogni settimana! Personaggi sportivi famosi come Joel Embiid, Larry Bowa, Charlie Manuel e Rhys Hoskins sono passati di qui negli ultimi mesi! Dopo aver seguito Collegeville Bakery per un po’ di tempo, mi sono sempre chiesto perché così tante superstar hanno reso il posto una destinazione da visitare. Dopo aver fatto un viaggio su strada e aver trascorso un po’ di tempo con i proprietari, il personale e i clienti, era ovvio il motivo per cui questo posto è così speciale.

Guidando su per il posto, si ottiene un’atmosfera vivace e accogliente prima ancora di entrare nel parcheggio. È brulicante di macchine che entrano ed escono e attraversano il vialetto attraverso il quale è evidente che si tratta di un locale affollato, ma c’è stato qualcosa di più interessante che ho notato mentre mi preparavo ad entrare. Le persone che ho osservato mentre uscivano dalle porte non stavano solo uscendo con i loro acquisti, stavano terminando le conversazioni con il personale e altri clienti all’interno mentre uscivano e salutavano gli altri che stavano entrando per ritirare i loro ordini. Tutti sembravano conoscere tutti gli altri e c’era un legame tangibile e sincero tra quelli della panetteria. Era come una conversazione enorme, felice e continua con i clienti affamati che giravano continuamente dentro e fuori!

Patrizia e Steve, proprietari di Collegeville Italian Bakery a Collegeville, Pennsylvania.

Poi ho incontrato i proprietari Steve e Patrizia che erano chiaramente al centro di questa community di clienti e personale che creano un ambiente inclusivo e invitante per il divertimento di tutti. Steve mi ha salutato subito e mi ha fatto fare un giro e mi ha raccontato la storia e la storia dietro la panetteria mentre salutavo ogni ospite al loro tavolo e in fila passando senza problemi da una conversazione all’altra mentre tenevo anche un auricolare collegato a una radio che io presumo che anche altri membri del personale stessero chattando. È stato un vero atto di ospitalità e multitasking al suo apice! Per aumentare l’ospitalità, Steve mi ha accompagnato fuori per mostrarmi che il mio nome era stato messo sul grande cartello proprio come alcune delle vere celebrità che avevo visto su di esso poche settimane prima! È stato un bel gesto per una celebrità D-/F+ come me! Ho anche avuto l’opportunità di scattare una foto dal forno per pizza a legna nella posa “Pizzaoli del giorno”, che è stato un onore piuttosto interessante in piedi accanto a quel forno a legna super caldo.

Il Forno è organizzato in tre sezioni. Se inizi sul lato destro dell’edificio, ti trovi nella sezione Panetteria/Gastronomia/Mercato piena di pane italiano appena sfornato, panini, pasticcini e biscotti, tutti prodotti quotidianamente in loco. Offrono anche Boardwalk Mini Donuts fatti in casa, portano specialità italiane da South Philly e molto altro ancora. Da lì, puoi dirigerti nella sezione centrale dell’edificio che è una sala da pranzo adornata con centinaia di foto di personaggi sportivi famosi, celebrità, membri di spicco della comunità e persone speciali tutt’intorno alle pareti. Mi sono fermato un momento ad ammirare una foto di Charlie Manuel, ex manager dei Philadelphia Phillies, campioni delle World Series 2008, mentre attraversavamo la sala da pranzo fino alla sezione Pizzeria Napoletana e Nutella Bar della struttura. C’è così tanto da fare, ma l’organizzazione premurosa di tutto ciò era così logica che non era affatto travolgente. C’è un certo flusso nelle tre sezioni che ha senso.

Charles “Chisel” Carfagno è un cliente di lunga data e amico di Collegeville Italian Bakery.

Durante la visita, ho incontrato Charles “Chisel” Carfagno, uno dei clienti di lunga data del Bakery e fondatore di Chisel’s In-Your-Kitchen Italian Experience. Chisel, originario della zona di Norristown, risiede da molto tempo nell’area di Collegeville. Aveva questo da dire su:

“The Bakery ha le sue radici appena fuori Napoli, in Italia, ma anche nella grande area di Norristown ~ il terzo insediamento di immigrati italiani in America (appena dietro Brooklyn e Boston). I cuori e il carattere delle famiglie italo-americane di Norristown non sono secondi a nessuno ~ davvero insuperabili … I Della Polla incarnano in gran parte l’esperienza italo-americana di Norristown. La loro etica del lavoro, la passione per la famiglia, le persone e il livello di eccellenza mi hanno ricordato tanto i miei genitori e i miei nonni. Mi ha costretto. Divenni subito un cliente fedele, un fan e un promotore del panificio. Ricordo vividamente quando era solo una gastronomia a servizio completo con una panetteria sul retro. Era circa 1/3 della dimensione che è ora. Da buongustaio, è stato particolarmente divertente vederli crescere a distanza ravvicinata. Steve mi diceva “Siamo seri, Charles” (nel 1997), dando un accenno alle cose a venire. Conoscere ed essere profondamente connessi con la loro base di clienti consente alla loro creatività e all’eccellenza del marketing innovativo di colpire casa dopo corsa. Soprattutto, Steve, Patrizia e Collegeville Italian Bakery sono una vera risorsa nel cuore della nostra comunità locale”.

Dopo aver riflettuto sull’esperienza e aver sfogliato il feed di Facebook di Collegeville’s Bakery, mi è venuto in mente che le leggende dello sport di Filadelfia e le celebrità locali vanno al panificio per un motivo. Mi è anche venuto in mente che tutti gli altri vengono qui per le stesse ragioni e il cibo e il servizio eccellenti ne sono solo una parte. Quando guardi il segno iconico che viene cambiato ogni giorno per celebrare il compleanno di un membro della comunità, per congratularmi con un atleta locale per essere stato arruolato, per esprimere dolore per una persona speciale che è morta o per qualsiasi altro evento importante che è importante per la comunità in generale – dice molto di più di un semplice nome. Mostra una profonda comprensione di ciò che è importante, una connessione con il pubblico e un modo per far sentire ogni singola persona speciale e parte della panetteria, non solo A-listers! È davvero un impegno civico che cattura lo spirito e l’immaginazione della comunità. Penso che questo sia ciò che rende speciale Collegeville Italian Bakery Pizzeria Napoletana.

E ora, parliamo della pizza!

Le valutazioni

Leave a Comment