Tartufi al cioccolato – Solo DUE ingredienti per questa ricetta!

Questi tartufi al cioccolato fondente ricchi, cremosi e golosi si sciolgono in bocca!

Tartufi al cioccolato con 3 ingredienti

Ricetta facile del tartufo al cioccolato

I tartufi al cioccolato fatti in casa sono l’ultimo dessert per le feste.

E sono sorprendentemente semplici da preparare a casa nella tua cucina, con una base di soli due o tre ingredienti e infiniti gusti personalizzati.

Voglia di tartufi alle nocciole? O crema al caramello? Cappuccino, vaniglia, ciliegia o menta piperita? Il cielo è il limite, quindi divertiti e lascia correre la tua immaginazione.

I lettori adorano anche questo sano pane alla banana

Arrotolare Tartufi In Polvere Di Cacao

Cosa sono i tartufi al cioccolato?

Se non hai mai assaggiato un tartufo al cioccolato fatto in casa, sono palline rotonde di pura gioia di cioccolato, con ricchi centri di ganache al cioccolato che si sciolgono in bocca.

I tartufi sono così chiamati per la loro somiglianza fisica con i funghi commestibili del genere Tuber, popolari nella cucina di fantasia. Per fortuna, la classica confezione al cioccolato è molto meno costosa!

Bonbon e tartufi sono simili nella forma e spesso venduti uno accanto all’altro nelle cioccolaterie. La differenza tra i due è che i bonbon hanno un guscio di cioccolato fondente e le caramelle sono piene di liquore o un altro tipo di centro dolce. I tartufi hanno centri di cioccolato e sono spesso ricoperti o spolverati con un altro ingrediente.

Di tendenza ora: Mug Cake al cioccolato

Sopra, guarda il video passo passo della ricetta del tartufo al cioccolato

Ingredienti del tartufo al cioccolato fatto in casa

Per creare i tartufi al cioccolato, devi prima preparare una ganache al cioccolato con due ingredienti composta da cioccolato fuso e panna o latte di cocco.

Questo ripieno di cioccolato viene raffreddato fino a quando non si rassoda e poi arrotolato nel cacao in polvere o qualsiasi altra cosa il tuo cuore desideri.

Per i tartufi più salutari o più ricchi di antiossidanti, al posto delle gocce di cioccolato semi dolce si possono utilizzare cioccolato extra fondente o gocce di cioccolato senza zucchero (per i tartufi al cioccolato cheto). Funziona anche il cioccolato bianco.

Questa ricetta tradizionale del tartufo richiede tutti gli ingredienti naturali. Non sono necessari zucchero a velo, burro, olio di cocco, sciroppo di mais o latte condensato zuccherato.

Ricetta vegana al tartufo di cioccolato

Aromi di tartufo

menta – Mescolare 1/4 di cucchiaino di puro estratto di menta piperita nel cioccolato fuso.

Tartufi Espresso – Aggiungere 1 cucchiaino di caffè istantaneo, normale o decaffeinato.

Lampone – Invece di rotolare le palline, adagiate un lampone fresco su una forchetta o su un cucchiaio e ricoprite con la ganache al cioccolato. Refrigerare o congelare finché non si rassoda.

Burro di arachidi – Mescolare 2 cucchiai di burro di arachidi o burro di mandorle ammorbidito con la panna e il cioccolato fuso.

Oreo Tartufi – Al posto del cacao in polvere, arrotolare i tartufi nei biscotti al cioccolato tritato prima di mettere in frigo.

Noce di cocco – Rotolare i tartufi finiti nel cocco grattugiato. Oppure prepara queste palline di cocco.

Tartufi Arancioni – Aggiungere la scorza di un’arancia al cioccolato fuso prima di raffreddare in frigorifero o in congelatore fino a quando non si sarà rassodata.

Altri componenti aggiuntivi da provare includono cannella in polvere, zenzero candito in polvere o tritato finemente, pistacchi o noci pecan tritati, sale marino, proteine ​​in polvere o un cucchiaino di amaretto, rum o bourbon.

Non riesci a decidere quale versione scegliere? Trasforma la tua cucina in una fabbrica di cioccolato Godiva, Lindt o Russels Stover e crea una scatola assortita di tutti i diversi gusti.

Bombe di grasso al formaggio cremoso

Prova anche questi tartufi alla crema di formaggio

Come fare i tartufi al cioccolato

Inizia tritando finemente il cioccolato in modo che si sciolga più velocemente.

Scaldare la panna montata o il latte di cocco, sul fornello o nel microonde, fino a quando inizia a bollire. Versare lentamente sul cioccolato.

Se lo si desidera, aggiungere un pizzico di sale e l’estratto di vaniglia puro. Mescolare fino a quando la miscela di cioccolato non sarà lucida, densa e completamente liscia.

Refrigerare la ciotola di cioccolato fino a quando non è abbastanza solida da poterla raccogliere. Questo di solito richiede tra i trenta minuti e un’ora.

Quindi stendere le palline di cioccolato, usando le mani (con i guanti se lo si desidera, per meno disordine) o una mini pallina per biscotti.

Rotolare nel cacao in polvere, granelli, mandorle tritate o qualsiasi altra cosa che hai a portata di mano e vuoi aggiungere. I bambini adorano aiutare con questo passaggio.

Disponete le palline su un piatto foderato di carta da forno e mettete in frigo o congelate fino al momento di servire.

Ricetta Tartufo Al Cioccolato Fatta In Casa

Suggerimenti per la conservazione

I tartufi vanno bene da lasciare fuori sul bancone per qualche ora a una festa al chiuso o all’aperto in una giornata fresca o fredda.

Oppure avvolgili e regalali per Natale, San Valentino, compleanni o regali di ringraziamento ad amici e parenti che vivono nella tua zona.

Se vuoi spedire i tartufi al cioccolato, ti consiglio di congelarli fino all’ultimo minuto e quindi scegliere la spedizione notturna e acquistare impacchi freddi per la scatola per assicurarti che non si sciolgano nella posta.

Gli avanzi (avanzi?!) possono essere conservati in frigorifero o nel congelatore per uno o due mesi. Oppure puoi mandarmi i tartufi avanzati e me ne prenderò cura io per te.

Prego.

I Migliori Tartufi Di Cioccolato Vegani

Tartufi vegani al cioccolato

Per rendere la ricetta priva di latticini e a base vegetale, usa semplicemente crema di cocco, crema di anacardi o latte di cocco intero in scatola per i tartufi al cioccolato al latte di cocco.

Oppure usa una marca di panna pesante non casearia invece della panna da montare. Crema avanzata? Prepara una fetta di Mousse al cioccolato vegana!

Gli opulenti tartufi al cioccolato senza cottura sono una bella decorazione sopra cupcakes glassati o una torta Keto o una torta al cioccolato vegana a doppio strato.

Gusti Di Tartufo Di Cioccolato Fatti In Casa
  • 8 oncia cioccolato semidolce o fondente
  • 1/2 tazza panna o latte di cocco
  • facoltativo 1/4 cucchiaino di puro estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale facoltativo
  • *Per molte idee di gusti diversi, tra cui caffè, lampone, cocco e tartufo alla menta piperita, assicurati di scorrere verso l’alto in questo post!Per fare i tartufi al cioccolato, tritare finemente il cioccolato in modo che si sciolga più velocemente e in modo uniforme. Se usi il latte di cocco, assicurati che sia del tipo in scatola intero. Scaldare il latte o la panna fino a quando non inizia a bollire. Versare sul cioccolato, aggiungere il sale e la vaniglia se si utilizza, e mescolare fino a che liscio. Conservare in frigorifero per almeno 2 ore, o fino a quando non saranno abbastanza solide da estrarre e far rotolare le palline con le mani o con una mini paletta per biscotti. Se lo si desidera, arrotolare i tartufi nel cacao in polvere, confettini, noci o mandorle tritate, cocco, zucchero a velo o cioccolato fuso. Adagiare su un piatto foderato di carta da forno e conservare in frigorifero o congelare fino al momento di servire. I tartufi avanzati possono essere conservati in frigorifero per 1-2 mesi. Visualizza i dati nutrizionali

Ricette al cioccolato senza cottura

Mousse al cioccolato e avocado

Mousse al cioccolato e avocado

Come fare le barrette proteiche (ricetta facile)

Barrette proteiche

Bombe grasse

Bombe grasse

Bella crema al burro di arachidi al cioccolato

Gelato alla banana

Barrette di cioccolato fatte in casa

Barrette di cioccolato fatte in casa

Leave a Comment